Moto parabolico dei corpi

Il moto parabolico è un moto bidimensionale combinazione di due moti rettilinei simultanei ed indipendenti (non si influenzano), uno rettilineo uniforme ed uno uniformemente accelerato.

Moto di un proiettile lanciato con velocità e angolo all'origine.

In questo caso il proiettile subisce accelerazione costante lungo l'asse y per effetto della forza di gravità, mentre sull'asse x il moto è uniforme in quanto non agiscono forze e non vi è accelerazione. Vediamo dunque che si tratta di un esempio di moto parabolico.


斜方投射の運動.svg


Condizioni iniziali

Scomposizione del moto

Traiettoria[modifica | modifica wikitesto]

Ricavo t dalla [1] e lo sostituisco nella [2] per avere :

Gittata[modifica | modifica wikitesto]

Pongo per ricavare lo spazio totale percorso orizzontalmente (e, dunque, la gittata):

Dato che
per la legge di annullamento del prodotto, ricavo:
che è la posizione del punto di lancio, e
che rappresenta la gittata.

Quota massima[modifica | modifica wikitesto]

Per ricavare la massima quota sostituisco nella [2]:

 Precedente